giovedì 22 ottobre 2009

Il grande tempo - Fritz Leiber (Change War)


 

I Contenuti

Soldati provenienti da tutte le epoche della storia si danno appuntamento in un saloon extratemporale che si trova al di fuori dell’universo, e in cui affascinanti entraîneuse pensano a ristorare il morale della truppa. È in corso il più radicale e apocalittico dei conflitti, la Guerra del Cambio, e le due misteriose fazioni dei Ragni e dei Serpenti non si danno tregua, modificando la realtà di battaglia in battaglia.
Il capolavoro di Fritz Leiber, un gioiello della fantascienza.



La Recensione

Non so, probabilmente non l'ho capito io, ma questo libro non mi è piaciuto per nulla.

L'unico aspetto di questa storia che mi è risultato gradevole e che stava alla base della scelta delle lettura di questa storia è l'ambientazione, o meglio il mondo "fuori dal tempo" in cui si svolge il racconto. Un locale fuori dal tempo in cui si ritrovano vari soldati reduci da un combattimento e pronti per il prossimo dopo l'intrattenimento del locale.

Ripeto probabilmente non ho capito io il senso del libro e i suoi molteplici spaccati interpretativi e sicuramente scende ad un livello di comprensione molto più profondo della mia interpretazione, mi sarebbe piaciuto anche seguirlo verso queste profondità di comprensione se solo mi avesse un po' più "divertito" ed entusiasmato, cosa che non è successa affatto.


Voto: 1/5

    Nessun commento:

    Posta un commento