domenica 29 settembre 2013

Castelli del Ducato di Parma e Piacenza - Daniela Guerrieri





I Contenuti

Questo libro è una raccolta di splendide immagini carpite da tre abili fotografi, patrimonio formato da maestosi castelli, stupefacenti complessi architettonici; le immagini sono affiancate da informazioni sull'arte e sull'architettura dei fortilizi senza trascurare una traccia storica comprendente gli avvenimenti più significativi.


La Recensione


Libro comperato durante la visita al Castello di Rivalta, che comprende splendide immagini carpite da tre abili fotografi, patrimonio formato da maestosi castelli, stupefacenti complessi architettonici; le immagini sono affiancate da informazioni sull'arte e sull'architettura dei fortilizi senza trascurare una traccia storica comprendente gli avvenimenti più significativi.


Il territorio delle province di Parma e Piacenza, anticamente Ducato di Parma e Piacenza, è stato nei secoli governato da dinastie nobili come i Farnese, i Borbone, i Pallavicino, i Visconti, i Meli Lupi, i Gonzaga, i Rossi, i Sanvitale, gli Sforza, i Landi e i Malaspina. Queste famiglie hanno lasciato un segno indelebile sulla storia locale e nazionale. La traccia più tangibile è ancora oggi costituita dalle antiche dimore, castelli, rocche e ville che testimoniano il passato importante di queste terre.

I castelli descritti nel libro sono: 

In Provincia di Parma:

Antica Corte Pallavicina di Polesine Parmense
Castello di Bardi
Reggia di Colorno
Castello di Compiano
Rocca Sanvitale di Fontanellato
Rocca Sanvitale di Sala Baganza
Castello di Montechiarugolo
Rocca dei Rossi di San Secondo
Castello di Scipione dei Marchesi Pallavicino
Rocca Meli Lupi di Soragna
Castello di Torrechiara
Castello di Roccabianca

In Provincia di Piacenza:

Rocca e Castello di Agazzano
Castello Malaspina Dal Verme di Bobbio
Rocca Viscontea di Castell’Arquato
Castello di Gropparello
Rocca d'Olgisio
Castello di Paderna
Castello di Rivalta
Castello di Sarmato
Castello di San Pietro in Cerro
Mastio e Borgo di Vigoleno

Il libro è veramente ben fatto, le foto che accompagnano la storia di queste dimore stupende, sono meravigliose cogliendo i castelli nel tramonto, nelle stagioni autunnali e invernali, quando l'immaginazione ci fa cogliere uno scorcio di torce accese sulle merlature, cavalieri erranti, pellegrini e dame sontuosamente vestite; e ancora assedi, guerre, prigioni e carestie. Il tutto fa di questo libro di grande formato uno dei migliori libri fotografici che possiedo. 



Voto: 5/5

    Nessun commento:

    Posta un commento